EFFETTUA UNA RICERCA


 
 

24/09/2009

MADE EXPO 2010, SEMPRE PIÙ FIERA LEADER

La terza edizione della manifestazione milanese presenta al mondo i protagonisti del’edilizia e delle costruzioni. Il programma di quest’anno è fittissimo di eventi, presentazioni, convegni, mostre, approfondimenti e tanto altro ancora.

Le passate manifestazioni hanno già consolidato un ruolo da protagonista a questa giovane ma sempre più importante fiera milanese, ma con l’edizione di quest’anno, MADE expo 2010 mira a diventare l’appuntamento leader del comparto costruzioni e edilizia.

Dal 3 al 6 febbraio prende forma MADE expo 2010, la manifestazione internazionale dedicata alle strutture, al progetto, all’architettura e alla tecnica delle costruzioni, unico appuntamento in Europa nel 2010 per il settore edilizio. Promozione dell’innovazione e dello sviluppo tecnologico, attenzione al mondo del progetto e costante vicinanza alle aziende e alla loro necessità di sviluppare occasioni di business: sono questi i punti di forza su cui fa leva la prossima edizione di MADE expo.

Proprio in risposta alle richieste degli espositori di trovare una nuova collocazione nel calendario fieristico, così da rafforzare il processo di internazionalizzazione della fiera, MADE expo annuncia la nuova data per il 2011 dal 5 all’8 ottobre.

Al centro dell’edizione 2010 di MADE expo il Forum della Tecnica delle Costruzioni, l’appuntamento che vede protagonisti la Tecnica delle Costruzioni e l’Ingegneria Strutturale, che proporrà iniziative e incontri relativi al ruolo strategico che la Tecnica delle Costruzioni gioca all’interno della filiera edile.

A MADE expo anche due interessanti novità dedicate alla città e al tessuto urbano. La prima è Civitas, la città virtuale al servizio dell’involucro edilizio, uno spazio progettato e curato da Uncsaal per dare visibilità alle più innovative soluzioni tecnologiche dell’industria italiana dell’involucro edilizio, rivolta a un target qualificato di visitatori, come architetti, ingegneri e responsabili di progetto. Una città concettuale, un grande spazio con 5 grandi vie tematiche con prodotti e progetti inseriti in quinte teatrali, con al centro l’agorà, una piazza multimediale e interattiva con un sistema integrato di realtà virtuale.

L’iniziativa Borghi e Centri Storici, realizzato in collaborazione con la società Borghi Srl, è invece dedicato alla riqualificazione e alla valorizzazione degli oltre 5000 borghi e dei centri storici italiani attraverso le elevate competenze tecniche e conoscitive della filiera in materia di restauro, progettazione, bioarchiettura e nuove fonti di energia.

Nell’edizione 2010 anche Decor&Color Show, l’appuntamento con il colore e le soluzioni più aggiornate in tema di pitture, smalti e finiture decorative, e Europolis, il salone dedicato ai comparti piscina, impiantistica sportiva, fitness e arredo urbano che presenta tutte le novità per il settore, con un’offerta articolata che lascia spazio anche ai temi legati all’ambiente e al risparmio energetico.

Torna anche quest’anno InstantHouse, il concorso rivolto a studenti e a neolaureati delle facoltà di Architettura, Ingegneria e Industrial Design italiane e straniere, promosso da FederlegnoArredo srl in collaborazione con il Politecnico di Milano. Tema di questa seconda edizione è “Temporary housing_SOUNDSCAPES”, ovvero l’ambiente e il paesaggio sonoro nelle città contemporanee.

Nel contesto di MADE expo anche la terza edizione della mostra “Laboratorio di Architettura” a cura della rivista OF ARCH. Tema di quest’anno è “Cultura del progetto e impresa”: il laboratorio si pone come momento di confronto tra mondo accademico e imprese costruttrici, un luogo di collegamento per definire nuovi possibili percorsi di collaborazione.

Intensa la promozione di MADE expo a livello nazionale e internazionale. In programma 15 road show di promozione in tutto il mondo: Algeria, Bulgaria, Francia, Kazakhistan, Libano, Libia, Marocco, Polonia, Qatar, Romania, Russia, Serbia, Turchia, UAE e Ucraina, oltre a importanti investimenti pubblicitari su tv e radio, con oltre 300 uscite totali su 155 testate.

Tra le iniziative culturali in avvicinamento alla manifestazione, i convegni a Milano e a Parigi organizzati in collaborazione con l’architetto Stefano Boeri, membro della Consulta per Expo 2015, e la tappa a Mosca con la presentazione di MADE expo e del progetto Globe Town di Dante Benini, che prevede la realizzazione di un nuovo insediamento urbano nell’area della storica megalopoli russa di Nizhniy Novgorod, pensato secondo criteri di ecosostenibilità, innovazione ed efficienza.



ALTRI ARTICOLI E NEWS CHE POTREBBERO PIACERTI


27/06/2019

Nuovo Classe 100 BTicino: il videocitofono standard ora è anche connesso.

Classe 100 è la nuova offerta di videocitofoni e citofoni standard BTicino: soluzioni connesse e classiche per tutti, abitazioni singole e condomini.

LEGGI L'ARTICOLO

27/03/2023

MOLTENI E VANOSSI

Il passaparola è la nostra migliore pubblicità

LEGGI L'ARTICOLO

26/08/2014

RETI ELASTICIZZATE PER QUALUNQUE VEICOLO

Lampa presenta Net System

LEGGI L'ARTICOLO

19/04/2016

Tico celebra la giornata Mondiale della Terra

In occasione dell’Earth Day, la giornata Mondiale della Terra che si celebra in tutto il mondo il 22 aprile, Tico - marchio leader nella produzione di etichette - vuole porre l’attenzione su come sia possibile rispettare l’ambiente sia a casa sia in ufficio, con una serie di comportamenti che riducano l’impatto ambientale sul nostro Pianeta

LEGGI L'ARTICOLO